ARIANNA PICCIALLI

Arianna Piccialli

Originaria di Napoli dove si è laureata in fisica all’Università Federico II, Arianna Piccialli ha successivamente conseguito il dottorato di ricerca al Max Planck Institute for Solar System Research.
Dopo alcune esperienze di ricerca all'ESA nei Paesi Bassi e all'Osservatorio astronomico di Parigi, oggi è ricercatrice presso il Royal Belgian Institute for Space Aeronomy a Brussels.
Il suo campo di ricerca è lo studio delle atmosfere planetarie, in particolare di Marte e di Venere, per il quale ha ricevuto nel 2018 il prestigioso premio Baron Nicolet dall'Accademia Reale delle Scienze del Belgio.
È editore associato della rivista scientifica JGR Planets e membro del Comitato per la diversità dell’Europlanet Society.
Alle sue attività di ricerca affianca con passione la divulgazione scientifica per promuovere l’inclusione e la diversità nelle STEM.

Intervento di Arianna Piccialli

5 maggio 2024
09:30 - 10.15

La storia dell'acqua su Marte e Venere

Sulla Terra l'acqua allo stato liquido ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo della vita così... Leggi di più

2cA2
Terra in vista!

Uno sguardo al pianeta Terra, sospeso nello spazio e perennemente alla ricerca di nuovi equilibri tra dinamiche interne e dinamiche esterne